Multimedia

START ATTIVITÀ “EMOZIONI IN SCENA”

Prima dell’estate ai nostri microfoni ha parlato Alessandra Brignone, presidente della APS “Terra di Enea – Compagnia teatrale di arte povera” e ci ha raccontato cosa sarà il laboratorio “Emozioni in scena”. Adesso siamo vicini a scoprirlo.
Sin dall’inizio abbiamo puntato forte sulle emozioni, sulla capacità dei giovani di aprirsi e di raccontarsi. E allora quale migliore attività se non il teatro per far sbocciare nuovi fiori? Per permettere ai ragazzi e alle ragazze di lasciar andare il proprio io e stare a contatto con le proprie emozioni più profonde.
Siamo pronti, va in scena il futuro che vogliamo diventare!
MAGGIORI INFO SUL LABORATORIO https://bit.ly/3OwPwVi

 

START ATTIVITÀ “ZAINO IN SPALLA"

Appuntamento il 10 settembre: “Zaino in spalla” e si parte per una grande avventura!
Il nostro progetto si chiama #frequentiamo e non poteva non prevedere l’attività aggregativa per eccellenza per ragazzi e ragazze: quella all’aperto e a contatto con la natura. Per supportare i giovani che più di altri nel periodo della pandemia hanno subito stress emotivi importanti.
Ma Frequentiamo guarda non solo a ricomporre ciò che si è temporaneamente disunito, ma anche e soprattutto a costruire ciò che ancora non c’è. A dare forma a nuove relazioni amicali, donando ai ragazzi la possibilità di misurarsi con se stessi, tramite attività manuali, e a riconnettersi con il proprio io più profondo. Il richiamo più forte, quello della natura, è una delle basi portanti del futuro che vogliamo diventare.
Ascoltiamo quindi la voce di chi guiderà i nostri ragazzi nell’attività “Zaino in Spalla”. Ai nostri microfoni:
Claudio Palazzolo (Presidente dell’APS C.N.G.E.I. Anzio-Nettuno)

 

START ATTIVITÀ "ZAINO IN SPALLA"

Cosa c’è di meglio che partire per un’avventura? Insieme ad altri ragazzi e ragazze e fare insieme un percorso comune, camminando sulle stesse strade e costruendo insieme le proprie giornate? Ecco perché il progetto #frequentiamo ha inserito l’attività aggregativa “Zaino in spalla”.
Grazie alla collaborazione con C.N.G.E.I. Anzio Nettuno abbiamo potuto pensare e programmare per il 10 Settembre una giornata all’aperto e in compagnia alla Pineta “La Campana”, che avrà il grande obiettivo di supportare tutti i ragazzi che in questo periodo hanno subito degli stress emotivi importanti. Dopo due anni e mezzo di isolamento forzato e relazioni minime, puntiamo sul favorire nuove relazioni amicali.
All’aperto, scoprendo la natura e noi stessi. Cosa sappiamo fare e cosa ancora no, provando a migliorarci in un contesto spesso sconosciuto: anche così si costruisce il futuro che vogliamo diventare!
MAGGIORI INFO SULL’ATTIVITÀ https://bit.ly/3oioPcc

 

START ATTIVITÀ "EMOZIONI IN SCENA"

La parola chiave è: EMOZIONI. Lo strumento che, se lasciato libero, permette di conoscere meglio se stessi, il proprio corpo, le proprie emozioni e reazioni, di migliorare i rapporti interpersonali e l’autostima. Un percorso fatto di momenti ludici e di condivisione, a cui molti ragazzi hanno dovuto rinunciare negli ultimi due anni per via delle restrizioni e delle ristrettezze economiche causate dalla pandemia.
Da Settembre 2022 a Gennaio 2023, i ragazzi saranno fianco a fianco con gli esperti di APS “Terra di Enea” – Compagnia teatrale Arte Povera; attraverso lezioni di gruppo interattive, verranno incentivati a sperimentarsi e a superare la barriera dell’isolamento sociale. Trovando la chiave per conoscere meglio se stessi e gli altri.
Perché è anche nelle EMOZIONI, nel saper riconoscere i propri cambiamenti interni e i propri desideri che si celano i segni del futuro che vogliamo diventare. In scena andranno i nostri ragazzi, il loro animo gentile e profondo. Se #frequentiamo le EMOZIONI, riconosceremo il bello che è in ognuno di noi.
Ascoltiamo quindi la voce d chiamate a condurre il laboratorio “EMOZIONI IN SCENA”. Ai nostri microfoni:
Alessandra Brignone (presidente APS “Terra di Enea” – Compagnia teatrale Arte Povera)
MAGGIORI INFO SUL LABORATORIO

PHOTO LAB/“GIOCHI SENZA FRONTIERE”

Cosa saremmo senza il gioco? Come avremmo imparato a stare con gli altri e a sorridere tutti insieme senza il gioco? Il gioco è un elemento fondamentale nella crescita e nel progressivo inserimento dei nostri ragazzi e non si può mai dimenticarne l’importanza, a qualsiasi età.
E allora come poteva il progetto #Frequentiamo non includere uno spazio dedicato al gioco, anzi ai “Giochi senza Frontiere”? Perché il concetto di fondo che anima questa progettualità è proprio abbattere ogni muro, ogni frontiera o elemento che possa impedire una nuova socialità.
Un grazie di cuore:
a Massimiliano Porta, responsabile del gruppo ragazzi dell’Oratorio della Chiesa Parrocchiale Ss. Anna e Gioacchino di Lavinio per il supporto e per le idee che hanno donato forma alle attività
a “Teniamoci per mano onlus”, che ha condotto questa bellissima e divertentissima attività
alla “Gelateria Breezy” che ha fornito un buonissimo gelato ai ragazzi che si sono cimentati nelle prove
Grazie a voi e ai ragazzi abbiamo raggiunto un altro straordinario risultato.
Abbiamo riconsegnato al gioco il suo ruolo più vero: condire di sorrisi, risate e sano divertimento il percorso verso il futuro che vogliamo diventare!

 

PHOTO LAB/“MANUALITÀ E RICICLO”

Un po’ come quando nella vita compiamo degli errori o facciamo delle scelte sbagliate: non siamo persi, per noi c’è sempre una seconda possibilità. Serve solo qualcuno che ci indichi la strada.
Il progetto #frequentiamo è una scuola di futuro, e per questo ha previsto il laboratorio “Manualità e riciclo”, pensato e costruito proprio sull’idea che la gran parte delle cose che usiamo possono essere recuperate. Basta imparare la manualità, comprendere il modo con cui ogni oggetto può avere una “seconda vita”.
🥼👕 Vogliamo insegnare due concetti fondamentali per il futuro che vogliamo diventare: gli oggetti hanno un valore e se possono essere recuperati vanno recuperati. Perché la cosa più importante è far comprendere ai nostri ragazzi che il nostro mondo non è “usa e getta”.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

 

PHOTO LAB/“CUCINARE IN SALUTE”

Siamo (anche) ciò che mangiamo. Nel piatto c’è moltissimo del nostro benessere, della nostra salute e del nostro viver sani: non solo a livello fisico ma anche mentale. Ed è per questo che non è mai troppo tardi per imparare a cucinare in salute.
Il progetto #frequentiamo ha quindi previsto un laboratorio che si chiama proprio così “Cucinare in salute”, con il chiaro obiettivo di raccontare quanto di buono c’è nei nostri prodotti e quante siano le possibilità di cucinarli in modo sano e salutare per il nostro corpo.
Guardando e toccando i cibi, le materie prime e gli ingredienti possiamo capire, finalmente, quanto il futuro che vogliamo costruire passi anche da come mangiamo, da come nutriamo noi stessi e i nostri figli. Da quanta salute, attraverso una cucina equilibrata e corretta, possiamo trasmettere loro.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

 

 

PHOTO LAB/“MUSICOTERAPIA”

La musica cura e dona benessere a ciò che abbiamo di più caro: il cuore, la mente e l’anima. Una medicina naturale e bellissima, che risveglia il nostro io ed è capace di accarezzare le superfici più profonde. Quelle che nemmeno noi, spesso, conosciamo.
La musica ci aiuta a costruire la melodia del futuro che vogliamo diventare, grazie al laboratorio “MUSICOTERAPIA” inserito nel progetto #Frequentiamo, il cui scopo è usare la musica come strumento educativo, terapeutico e riabilitativo, migliorando l’apprendimento, l’autostima e la consapevolezza di sè.
Osserviamo i ragazzi e le ragazze sfiorare i tasti del pianoforte, leggere e scrivere musica. Entrare nel vivo della propria armonia personale con uno spartito di futuro diverso. Sulle note di una socialità nuova, improntata all’espressione della bellezza interiore di ciascuno di noi.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

 

LE PAROLE CHIAVE DEL NOSTRO FUTURO

Sentimento, difesa, imparare, creatività, sfogo, divertimento, appartenenza, amare, obiettivi, passioni. Ecco alcune delle parole chiave delle prime esperienze di #frequentiamo.
E arrivano direttamente da ragazzi e ragazze che ad ogni laboratorio ci spingono a creare per loro esperienze sempre nuove.
A forgiare mattoni sempre più solidi su cui costruire un nuovo modello di socialità, una nuova piattaforma valoriale che ci guidi verso rapporti e relazioni improntate al cambiamento positivo.
Seguiamo le parole chiave che i nostri ragazzi ci trasmettono: è nelle loro capacità, nel loro spirito che si cela il futuro che vogliamo diventare!

 

AL VIA CONTEST PER RAGAZZI 11-17 ANNI: UNA COMMUNITY ONLINE PER DAR VOCE AGLI ADOLESCENTI

E’ online la piattaforma dedicata al CONTEST per ragazzi dagli 11 ai 17 anni e offerta dal progetto FREQUENTIAMO, finanziato dal Dipartimento per le Politiche per la Famiglia – Presidenza del Consiglio dei Ministri e con ente capofila la Cooperativa “La Coccinella” di Anzio.
Si tratta di una COMMUNITY virtuale dedicata ai giovani che mira alla promozione e sensibilizzazione di azioni positive e pratiche antibullismo online ma non solo. I ragazzi coinvolti saranno chiamati a raccontare la loro esperienza di azioni positive e/o a commentare immagini e post su argomenti di varia natura, generando così uno scambio tra pari che valorizzi il giusto atteggiamento da tenere online in discussioni e confronti. Inoltre, saranno gli stessi ragazzi coinvolti a poter proporre temi ai coetanei, a lanciare attraverso foto e video – proprio come accade nei social network più famosi – argomenti che li riguardano e che stanno loro a cuore.
Il contest del progetto FREQUENTIAMO, non a caso, è stato pensato per favorire una comunicazione positiva peer-to-peer, da pari a pari. Le testimonianze degli adolescenti saranno visibili solo nella Community del progetto, chiusa agli esterni. Tutte le azioni svolte in questa agorà virtuale saranno monitorate dagli esperti appartenenti a “IL CENTRO – Professionisti a servizio della persona” della Cooperativa sociale La Coccinella che, a fine percorso, valuteranno anche impegno e partecipazione degli iscritti in termini qualitativi, assegnando alcuni riconoscimenti.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

PHOTO LAB/“CREATIVAMENTE – Laboratorio artistico espressivo”

Modellare, ovvero dare forma a qualcosa che ancora non c’è. Ma che già vive nel materiale che si modella, che via via prende forma e , quasi magicamente, emerge ad ogni tocco. Questo è il senso di #frequentiamo, dare forma al futuro che vogliamo diventare.
Un futuro che nelle mani e nell’immaginazione dei ragazzi che prendono parte al laboratorio Creativamente è già presente. Deve solo essere lasciato emergere, donando libero sfogo alla creatività e alle infinite possibilità che i giovani sanno infondere alle speranze di un domani migliore.
Con il disegno, con l’argilla o il tessuto: una nuova socialità a misura di ragazzi è possibile.

Cravatte rosse

Non potrete non emozionarvi
Il progetto #frequentiamo vive di mani che modellano, di occhi che osservano, di voci che raccontano e di scatti che immortalano il futuro che vogliamo diventare. E soprattutto di emozioni. Che vanno raccontate, a cuore aperto, guardandosi negli occhi.
Questo abbiamo chiesto a Michele Di Sarno, fotografo di #cravatterosse Fotografi: mettersi davanti ad un obiettivo e raccontare a noi e a voi le sensazioni di questi primi mesi di progetto. L’impatto, la conoscenza, la sorpresa, il piacere della ricchezza umana ed emotiva di partecipare a questa avventura. E Michele, che ringraziamo per la sua professionalità e sensibilità, non si è tirato indietro.
Ma non è tutto. In questo breve video sentirete le parole della dott.ssa Danila Ranieri, volto noto di questo progetto perché responsabile di alcuni laboratori, illustrarci il contest che sta per partire sulla piattaforma dedicata sul sito Frequentiamo.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

LAB OPENING "Creativamente (ris. Disabili)" apre al pubblico!

Un laboratorio di grande successo, dove linee e forme si fondono con materiali e creatività. Le immagini parlano e in un certo senso ci spingono ad aprire questa straordinaria esperienza al pubblico; una scelta che il progetto #frequentiamo nel tempo applicherà anche ad altri laboratori e attività, così da dare forma concreta all’imperativo più importante: se un servizio è fruibile per tutti, allora è un servizio che cambia veramente le cose.
Con matite, pittura, argilla, legno, carta e tessuti costruiamo il futuro che vogliamo diventare!
Fattoria Didattica Riparo – Via dell’Oratorio di Santa Rita, Anzio (RM)

START ATTIVITÀ “GIOCHI SENZA FRONTIERE”

Due settimane di divertimento, tra sport e giochi da fare insieme all’aperto: dal 4 luglio. Per ragazzi dagli 11 ai 17, parte “Giochi senza Frontiere”! Giochi di squadra, gare sportive, tornei,attività ludiche: un boom di aria aperta e gioco, per tornare a “fare insieme”.
E in questa attività prevista dal progetto #frequentiamo c’è una grande novità: insieme a Il Centro – Professionisti a Servizio della Persona, abbiamo anche i partner di progetto come il Centro Ecumenico Lavinio, che ha messo a disposizione le location per le attività, è prevista la partecipazione dell’associazione “TENIAMOCI PER MANO ONLUS – Distretto di Roma Litorale” che si occupa di clownterapia /terapia del sorriso.
Ecco, appunto, i sorrisi. Che sono il carburante naturale di cui abbiamo bisogno per costruire il futuro che vogliamo diventare!
Centro Ecumenico Lavinio – Via di Valle Schioia, 157 Anzio (RM)
Ascoltiamo quindi le voci dei professionisti e dei partner di “GIOCHI SENZA FRONTIERE”. Ai nostri microfoni:
Clown Bulldozer e Clown Fucsia (“TENIAMOCI PER MANO ONLUS – Distretto di Roma Litorale”)
il Dott. Stefano Caprini (Musicologo, Musicoterapeuta)
MAGGIORI INFO SUL LABORATORIO https://bit.ly/3tM5kfk

PHOTO LAB/“CREATIVAMENTE – Laboratorio artistico espressivo (ris. ragazzi disabili)

Lo facciamo sin da quando abbiamo iniziato ad esprimere sensazioni e stati d’animo. Creiamo, coloriamo, diamo forma plastica ai nostri pensieri. La creazione è uno strumento potentissimo di storytelling del futuro che vogliamo diventare: perché in essa si fondono i due elementi cardine, ovvero le immagini e le persone.
Matite, pittura, argilla, legno, carta e tessuti: gli strumenti per costruire un ponte visivo e fisico verso nuove forme di creatività e di espressione delle potenzialità. Una forma antica ma straordinariamente efficace di comunicazione. Nelle immagini di “CREATIVAMENTE – Laboratorio artistico espressivo” #frequentiamo il potere della sensorialità, unico e vero modo per riconnetterci alla dimensione intima e profonda di ognuno di noi.
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

Evento del 26 Maggio presso l’ITET Emanuela Loi

Una promessa è una promessa. E #frequentiamo mantiene le promesse, perché il futuro che vogliamo diventare si basa anche sulla fiducia.
Ed ecco che come promesso condividiamo con voi il video dell’evento del 26 Maggio presso l’ITET Emanuela Loi; una giornata ricca di spunti e di idee, di riflessioni e di importanti testimonianze.
In questo breve filmato, le voci e le parole di chi ha partecipato, sempre seguendo il filo conduttore che ci anima sin dall’inizio di questo straordinario progetto: dalle scuole e per le scuole, con gli studenti e per gli studenti ci mettiamo in gioco per costruire una nuova socialità per i territori!
Il Centro – Professionisti a servizio della persona @La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

START ATTIVITÀ “BALBUZIE NON TI TEMO (1)”

Il primo modulo di un laboratorio che porta in sé un grande obiettivo: introdurre famiglie, ragazzi e insegnanti ad una conoscenza approfondita della balbuzie e delle strategie più efficaci per gestirla. Un’attività, fra le molte presenti nel fitto calendario del progetto #frequentiamo, rivolta a genitori ed insegnanti, a cui verrà indicata la strada per costruire un ambiente adatto alla crescita di tutti quei ragazzi che nelle balbuzie vedono un ostacolo impossibile da superare.
Tutto sarà incentrato sulla conoscenza: più conosciamo un fenomeno e più saremo in grado, sotto la giusta guida, di destrutturarlo, analizzarlo e poi gestirlo. Per, infine, superarlo. Conoscere, approfondire e mettere in pratica: ecco la strategia del futuro che vogliamo diventare.
Ascoltiamo quindi la voce della professionista chiamata a condurre il laboratorio ” BALBUZIE NON TI TEMO (1)”. Ai nostri microfoni: la dott.ssa Bianca Ananuta (Logopedista specializzata in disturbi del linguaggio)
MAGGIORI INFO SUL LABORATORIO
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

Raccontiamo "MANUALITA’ E RICICLO"

Nell’epoca dell’usa e getta esasperato, dobbiamo tornare a comprendere il valore delle cose. Studiarne e valorizzarne le capacità rigenerative, così da costruire una vera e propria cultura del “riciclo”: nell’accezione positiva secondo la quale agli oggetti, alle stoffe, ai materiali viene donata una “seconda vita”. Ma per far questo dobbiamo insegnare il grande valore della manualità, del saper lavorare e modellare tutto ciò che può essere rigenerato. Ecco perché il laboratorio “Manualità e riciclo” all’interno del progetto #Frequentiamo. Sta a noi plasmare con le nostre mani il futuro che vogliamo diventare.
Ascoltiamo quindi la voce della professionista che si occuperà del laboratorio “MANUALITA’ E RICICLO”. Ai nostri microfoni Manuela Granata (Artigiana di Riciclo Creativo)

START ATTIVITÀ “IMPARO GIOCANDO”

Le nostre potenzialità di apprendimento sono incredibili, per la maggior parte ancora poco investigate. Ma di certo c’è che se accresciamo memoria di lavoro, abilità visuo-percettive e attenzione, la nostra vita migliora. Ecco quindi il laboratorio “Imparo giocando”, inserito nel progetto #Frequentiamo e dedicato a studenti con diagnosi di DSA, ADHD e BES e a giovani che hanno necessità di potenziare il loro rapporto con la didattica e con l’assimilazione di nuove nozioni.
Un lavoro di enorme importanza per una migliore vita scolastica ed una migliorata gestione della quotidianità, costellata di strumenti sempre nuovi da gestire. Anche nel grande gioco dell’apprendimento sta il futuro che vogliamo diventare!
Ascoltiamo quindi la voce della professionista chiamata a condurre il “IMPARO GIOCANDO”. Ai nostri microfoni la dott.ssa Carmela Vitale (Psicologa dell’età evolutiva, esperta in DSA

Raccontiamo Frequentiamo all'ITSSET Emanuela Loi

Siamo andati a raccontare il progetto #frequentiamo proprio in uno dei luoghi più importanti.
Alla ITSSET Emanuela Loi, una di quelle scatole magiche dove la comunità educante plasma il futuro che vogliamo diventare.
Una scuola aperta alla cooperazione e che già tocca con mano gli effetti di #frequentiamo. Che sa che fare rete può creare davvero, come da sempre dicono Il Centro – Professionisti a servizio della persona e la responsabile del progetto Antonella Grande, “un valore sociale aggiunto per studenti e comunità sociale tutta”.
Ma attenzione, perché le novità non finiscono qui. A breve potrete ascoltare le parole che in questa giornata hanno fatto da cornice ad un evento straordinario…
La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

Raccontiamo "SPAZIO ASCOLTO GENITORI"

Sostenere la genitorialità, accogliere le problematiche e le richieste dei genitori che si trovano in difficoltà, approfondire determinate problematiche dell’età evolutiva, supportare i genitori nella gestione di difficoltà personali. #Frequentiamo  non è solo un progetto dedicato ai ragazzi ma anche alle loro famiglie, che sono il nucleo educativo primario e la prima interfaccia dei giovani. Essere genitori è il “mestiere più difficile del mondo”, si dice, specie in presenza di situazioni complesse o di periodi di difficoltà personale e familiare. Per questo uno SPAZIO ASCOLTO GENITORI che si delinea come un momento in cui i genitori possono confrontarsi e trovare soluzioni a problemi di difficile risoluzione o addirittura individuazione: un servizio di promozione della salute intesa come benessere fisico, psichico, socio-relazionale, nell’ottica di prevenzione del disagio per genitori e intero nucleo familiare.Ascoltiamo quindi la voce della professionista che si occuperà dello SPAZIO ASCOLTO GENITORI. Ai nostri microfoni: la dott.ssa Antonella Grande (Psicologa e Psicoterapeuta)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

PHOTO LAB/“SKILLS TRAINING – Laboratorio di regolazione emotiva ed educazione alla legalità”

Le immagini parlano. E ci restituiscono il momento esatto in cui il futuro che vogliamo diventare inizia a prendere forma. Lo #frequentiamo anche con gli occhi, osservando sguardi e gesti, cogliendone i primi segnali in un disegno o in una frase.
Leggendo fra le righe di una nuova e sempre più intensa socialità, in cui ragazzi e ragazze interagiscono nel costruire le fondamenta di una piattaforma valoriale ed emozionale che resterà. Non solo nelle immagini di “SKILLS TRAINING – Laboratorio di regolazione emotiva ed educazione alla legalità”, ma anche nei pensieri e nelle azioni degli uomini e delle donne che verranno.

START ATTIVITÀ "CUCINARE IN SALUTE"

“Mens sana in corpore sano”, recitava l’antico adagio tanto caro ai latini. Stare bene, fisicamente e psicologicamente, passa anche per il mangiar bene. Il laboratorio CUCINARE IN SALUTE punta ad un corretto uso degli alimenti, alla conoscenza dei principi nutrizionali e dei giusti abbinamenti. Per le famiglie, per i giovani e per le scuole, sapere “cosa” mangiare e “come” è decisivo. Il futuro che vogliamo diventare è anche nel piatto!
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di una professionista che prenderà parte all’attività CUCINARE IN SALUTE. Ai nostri microfoni:
🗣️ la dott.ssa Dalila Maiozzi (Dietista, Nutrizionista)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

START ATTIVITÀ "MUSICOTERAPIA"

Il potere della musica ha orizzonti incredibilmente profondi: è curativa per la mente e per l’umore, costruisce ponti emozionali e ci riavvicina a ciò che abbiamo dentro. La musica dona felicità. Per questi e altri mille aspetti la scelta di strutturare un laboratorio come MUSICOTERAPIA, che mira ad usare la musica come strumento educativo, terapeutico e riabilitativo, migliorando l’apprendimento, l’autostima e la consapevolezza di se stessi. Perché è nelle nostre note interne, quelle che riusciamo ad ascoltare spesso solo grazie ad un importante e costante percorso di mindfulness, che si cela la melodia di rinascita e di ricostruzione del futuro che vogliamo diventare.
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di due dei professionisti che prenderanno parte all’attività MUSICOTERAPIA. Ai nostri microfoni:
🗣️ il dott. Giovanni Mattia (Psicologo, Pedagogista)
🗣️ il Dott. Stefano Caprini (Musicologo, Musicoterapeuta)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio


Frequentiamo.it

Una piattaforma multifunzionale dove trovare info su laboratori e attività in corso, video di presentazione e resoconti di progetto, testimonianze da parte di professionisti, docenti, genitori e studenti. E, cosa ancor più importante, la descrizione dei laboratori e dei comodissimi form di partecipazione: con un clic costruiamo il futuro che vogliamo diventare!

START ATTIVITÀ “didatticaMENTE”

#Frequentiamo – START ATTIVITÀ “didatticaMENTE”
👣 Spesso, quando iniziamo da soli un percorso verso un grande obiettivo, rischiamo di perderci. E di non trovare più la strada. Allora occorre a volte che qualcuno ci accompagni, ci affianchi nel cammino. E ci indichi non solo la via ma anche come percorrerla. Questo uno degli obiettivi del laboratorio “Didatticamente”, che offre ai ragazzi che frequentano l’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado e agli studenti della scuola secondaria di secondo grado, un percorso di affiancamento alla preparazione all’esame conclusivo del ciclo scolastico e un supporto allo studio per il recupero dei debiti scolastici.
👩🏽‍🏫 Il segreto per un affiancamento efficace? Strategie didattiche mirate, strumenti compensativi e metodologia dalla peer education, strumenti scientifici capaci di accompagnare lo studente nella preparazione dell’elaborato finale. E nella costruzione di una piccola parte del futuro che vogliamo diventare.
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di una delle professioniste che prenderanno parte al laboratorio DIDATTICAMENTE. Ai nostri microfoni:
🗣️ la dott.ssa Carmela Vitale (Psicologa dell’età evolutiva, esperta in DSA)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

START ATTIVITÀ “IL FUTURO ADESSO - a scuola oggi per lavorare domani”

#Frequentiamo – START ATTIVITÀ “IL FUTURO ADESSO – a scuola oggi per lavorare domani”
🚀 Riprendere una strada, tornare a camminare verso un obiettivo. Lavorare alla ripresa e alla riuscita di un percorso scolastico da vivere proficuamente. Ecco il focus del laboratorio ” IL FUTURO ADESSO – a scuola oggi per lavorare domani “, che con l’ausilio di vari strumenti, esercitazioni e attività condivise si pone l’obiettivo di colmare il gap di investimenti sul futuro, la mancanza di un progetto complessivo. Accompagnando i ragazzi a vedere la formazione come uno strumento per garantirsi un domani.
📆 Il laboratorio sarà attivato presso la scuola ITSSET Emanuela Loi di Nettuno dal 4 Maggio.
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di una professionista che prenderà parte al laboratorio IL FUTURO ADESSO. Ai nostri microfoni:
🗣️ la dott.ssa Chiara Panattoni (Psicologa, Psicoterapeuta)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

START ATTIVITÀ “CREATIVAMENTE - laboratorio artistico espressivo”

#Frequentiamo – START ATTIVITÀ “CREATIVAMENTE – laboratorio artistico espressivo”
😊 Ascoltare sensazioni e percezioni che sono dentro di noi. Esplorarne e riconoscerne la funzione e le potenzialità, dando loro un nome. Questo l’obiettivo principale del laboratorio “Creativamente”, che grazie all’utilizzo di differenti tecniche e materiali come matite, pittura, argilla, legno, carta e tessuti, si candida a divenire un vero e proprio punto di riferimento espressivo per i ragazzi che vi parteciperanno. Nelle loro voci ed esperienze, i raggi che faranno luce sul futuro che vogliamo diventare.
📆 Il laboratorio riservato a ragazzi con disabilità sarà attivato dal 6 Maggio nella scuola ITSSET Emanuela Loi di Nettuno e sarà poi aperto al pubblico dal 21 Giugno.
📆 Il laboratorio per ragazzi adolescenti 11-14 anni sarà attivato dal 23 Maggio, e per ragazzi 15-17 anni dal 13 Giugno.
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di due professioniste che prenderanno parte al laboratorio CREATIVAMENTE. Ai nostri microfoni:
🗣️ la dott.ssa Danila Ranieri (Psicologa, Psicoterapeuta)
🗣️ la dott.ssa Marianna de Martino (Psicologa, Psicoterapeuta)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

Raccontiamo “SKILLS TRAINING - laboratorio di regolazione emotiva ed educazione alla legalità”

Il progetto #Frequentiamo è un grande racconto di crescita, di cambiamento e di progettazione del futuro che vogliamo frequentare. Saranno, a turno, gli attori del progetto a raccontarne aspetti tecnici ed esperienze vissute. Attraverso l’applicazione dei principi della Mindfulness (Mente saggia, abilità del cosa e del come), dell’Educazione alla Legalità, della Musicoterapia e della pratica di una disciplina sportiva, il Ju Jitsu, SKILLS TRAINING ha come finalità il riconoscimento e la gestione dei problemi principali che generalmente gli adolescenti si trovano ad affrontare.
🎧 Ascoltiamo quindi la voce di due dei professionisti che insieme alla Dott.ssa Brigitta Miranda Conticello (Consulente legale, Criminologa e Istruttrice di Ju jitsu) prenderanno parte all’attività SKILLS TRAINING. Ai nostri microfoni:
🗣️ Il dott. Giovanni Mattia (Psicologo, Pedagogista e Istruttore Ju jitsu)
🗣️ Il Dott. Stefano Caprini (Musicologo, Musicoterapeuta)
Il Centro – Professionisti a servizio della persona La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio

UN PROGETTO, MILLE MICRO-PROGETTI

🎙 “Laboratori su bullismo, cyberbullismo, legalità, violenza di genere, omofobia, disturbi del comportamento alimentare.
Ma anche laboratori artistico-espressivi, di cucina, di supporto allo studio e di sostegno a ragazzi con diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento. E soprattutto di confronto affinché i ragazzi ritrovino la voglia di riprogettare il proprio futuro. E, come corollario intergenerazionale, laboratori di confronto e di ricchezza per genitori e docenti”.
🗣 Sono le parole della dott.ssa Antonella Grande, psicologa-psicoterapeuta responsabile del “Il Centro – Professionisti a servizio della persona” e Responsabile del progetto #Frequentiamo, ad introdurci nel dettaglio di laboratori, attività e corsi.
⚙ Mille progetti in un solo grande macro-progetto, una scelta di campo che mette al centro le persone e la conoscenza, la buona pratica secondo cui l’osservazione del tessuto sociale di un territorio costituisce tassello per dare forma al futuro che vogliamo diventare.

IL VERO SEGRETO È L’INIZIO

🎙️ “Mentre vi parlo c’è già la comunità educante al lavoro nei Focus Group, discutendo delle attività di progetto e di come ciascuno possa essere non solo fattore educante ma soprattutto protagonista di queste attività”.
🗣️ Non poteva non partire da qui Alessandra Rinaldi, presidente de La Coccinella Cooperativa Sociale Anzio, nel raccontare la partenza del progetto “Frequentiamo”. Un racconto fatto di persone, idee, obiettivi e visione futura.
🎧 Una storia ai nastri di partenza, da ascoltare tutta d’un fiato. Perché in ogni grande progetto che si rispetti, soprattutto se parla a giovani e adulti, c’è molto di più di quanto non colpisca la vista 👇🏻
#frequentiamo il futuro che vogliamo diventare!