slide frequentiamo def

Leggi tutto

Primo Piano

LIBERAMENTE, creazione di un giornalino: nell’ITET ‘E. Loi’ la redazione degli studenti

E’ in corso all’interno della scuola partner ITET “E. LOI” di Nettuno il laboratorio “LIBERAMENTE, creazione di un giornalino”. Si tratta di uno dei percorsi per ragazzi dagli 11 ai 17 anni offerto dal progetto FREQUENTIAMO – finanziato dal Dipartimento per le Politiche per la Famiglia – Presidenza del Consiglio dei Ministri e con ente capofila Cooperativa “La Coccinella” … Continua

Contest FREQUENTIAMO: sulla community partecipa, commenta, confrontati…e vinci

C’è ancora tempo per partecipare al CONTEST del progetto FREQUENTIAMO dedicato ai giovani, dagli 11 ai 17 anni che partecipano alle attività del progetto e che hanno ricevuto le credenziali per accedere, negli scorsi mesi, via mail. Si tratta di una piattaforma multimediale, ad iscrizione, all’interno della quale i giovani possono interagire su vari argomenti, … Continua

FOTO

Includere, aggregare, condividere – Il cerchio


Un cerchio. A significare mancanza di distinzione e divisione. Ricostruzione di un'armonia umana e sociale che dopo due anni di isolamento forzato pareva perduta. Un cerchio che è simbolo di vita, di ritorno al contatto e alla naturale propensione all’incontro.
Così si sono seduti i nostri ragazzi, insieme ai professionisti che li hanno guidati: in cerchio, guardandosi negli occhi. Aggregando, includendo, condividendo. Perché è sul filo rosso che unisce questi tre valori che si costruisce il futuro che vogliamo diventare!

Progettazione partecipativa

Riavvicinamento all’imparare

Spazi di sostegno alla genitorialità

Azioni positive e pratiche anti bullismo

ACCEDI
ALLA COMMUNITY

Partecipa al contest sulla promozione e sensibilizzazione di azioni positive e pratiche antibullismo.

Commenta le foto che trovi all’interno, aggiungendo per ogni foto una frase su quello che la foto rappresenta.

Al miglior commento sarà assegnata la vittoria del Contest e rilasciato un premio.

SOSTEGNO
ALLA GENITORIALITA’

Accedi ai corsi per rafforzare la partecipazione dei genitori nel percorso scolastico dei propri figli e soprattutto favorire una rete di lavoro e di supporto reciproco tra scuola, famiglia e professionisti.

Le Attività

ATTIVITA’ RIVOLTE ALLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO
ALUNNI DAGLI 11 AI 17 ANNI

Attività laboratoriali sull’educazione alla legalità, prevenzione al bullismo, cyberbullismo e bullismo omofobico e razzismo. Elementi di difesa personale attraverso il Ju jitsu.

Lavorare sulla gestione delle dinamiche della violenza di genere e dell’ omofobia, concentrandosi su blocchi emotivi, vergogna, timidezza, impaccio sociale, per favorire un approccio assertivo.

L’obiettivo è quello di contrastare i disturbi del comportamento alimentare, favorendo un’educazione alimentare e riflessioni sul rapporto tra cibo ed emozioni attraverso la collaborazione dell’ente Animenta.

Le attività comprenderanno azioni per stimolare l’attenzione e la concentrazione. Tutte le attività proposte avranno lo scopo di stimolare le risorse di ogni ragazzo, promuovendo l’integrazione e la relazione con i compagni del gruppo.

L’obiettivo di tale laboratorio è fornire un supporto allo studio agli alunni con diagnosi di DSA, ADHD e/o BES dove attraverso l’insegnamento di strategie didattiche mirate, si cercherà di guidare, supportare e rendere autonomo lo studente nel proprio studio.

Con l’ausilio di vari strumenti, esercitazioni, attività condivise, ci si prefigge di far emergere una motivazione alla ripresa e alla riuscita di un percorso scolastico che si possa vivere proficuamente.

Aiutare i ragazzi ad affrontare problemi specifici che si trovano a vivere in un determinato momento della loro vita potenziando le capacità di confronto, ascolto e comprensione empatica.

Attraverso il cinema i ragazzi avranno modo di affrontare tematiche inerenti la loro età. Sarà dedicato un momento di condivisione e confronto.

Incontri di parent training, formazione, role playing, supporto allo studio per i propri figli.

In questo laboratorio i ragazzi dovranno reperire informazione, lavorare sui testi, ampliare il loro bagaglio d’informazione su tematiche proposte cosi da sperimentare la capacità di lavorare in team.

I Laboratori

LABORATORI RIVOLTI AI RAGAZZI DAGLI 11 AI 14 ANNI E DAI 15 AI 17 ANNI

Con l’utilizzo di differenti tecniche e materiali come le matite, la pittura, l’argilla, il legno, la carta e i tessuti, si darà ascolto a quelle sensazioni e percezioni che sono dentro di noi, esplorandole, riconoscendole e dando loro un nome.

aggiungi-icona-small

Attività di potenziamento cognitivo mirate alle singole necessità del ragazzo.

aggiungi-icona-small

Imparare ad associare gli alimenti, imparare come costruire un piatto sano, conoscere le proprietà dei diversi alimenti, conoscere nuovi alimenti, imparare a leggere le etichette, sfatare i falsi miti sugli alimenti, alimentazione e sport.

aggiungi-icona-small

Gli incontri

SUPPORTO ALLA GENITORIALITA’ E AL CORPO DOCENTE

Incontri di parent training, formazione, role playing , esercitazioni pratiche per le famiglie che hanno figli con disturbi nella fluenza.

21/09  (18.00 – 20.00)

Incontri genitori – figli dagli 11 ai 17 anni in cui verranno descritti dei principi e delle strategie di fluency shaping.

19 – 26/10 (dalle 17.30 alle 20.00)

Attraverso esperienze, giochi di ruolo, confronto tra il gruppo, si ha l’obiettivo di supportare i genitori nel comprendere gli “errori” di comunicazione.

13-17-20-24-27/01   (dalle 17.00 alle 19.00)

Ciclo di incontri per gruppi di genitori sui temi riguardanti l’adolescenza, la sessualità, la genitorialità.

9 – 23 – 30/11     7 – 14/12  (dalle 17.00 alle 19.00)

Ciclo di incontri per gruppi di ex coniugi che stanno affrontando (o che hanno già affrontato) la separazione.

SPORTELLO

Lo spazio ascolto genitori e/o famiglie offre consulenza psicologica per genitori (o anche l’intero nucleo familiare) di ragazzi dagli 11 ai 17 anni.

TERMINERA’ AL TERMINE DEL PROGETTO

Offrire gli strumenti necessari alle famiglie di ragazzi che soffrono di un disturbo dell’alimentazione in modo tale da poter aiutare al meglio i propri figli.

11 – 18 – 25/01    dalle 17.00 alle 19.00

Conoscere i metodi di cottura, imparare come costruire un piatto sano e come associare gli alimenti, imparare a leggere le etichette, ricette sane e buone.

Aggregazione

ATTIVITA’ DI AGGREGAZIONE PER RAGAZZI

L’obiettivo dell’ attività teatrale è quello di offrire l’opportunità di conoscere il proprio corpo, le proprie emozioni e le proprie reazioni, migliorare i rapporti interpersonali e la propria autostima.

Divertimento, sfida, tattica di gioco, realizzabili all’aperto e/o al coperto cosi da migliorare le capacità relazionali, incrementando la motivazione e la forza del gruppo.

Lo scopo è quello di usare la musica come strumento educativo, terapeutico e riabilitativo, migliorando l’apprendimento, l’autostima e la consapevolezza di sè stessi.

Il seminario verte sull’approfondimento dei meccanismi psicofisiologici dell’ansia sulla sua incidenza nei comportamenti e sul suo impatto nella qualità della vita.

Corso di cucito creativo, imparando ad usare la macchina da cucire stimolando la fantasia.

Pratica del Ju Jiutsu e del Brazilian Jiu Jitsu con lo scopo di fornire esperienze di socializzazione attraverso lo sport.

Le escursioni fatte all’aperto e in compagnia hanno come obiettivo quello di supportare tutti i ragazzi che in questo periodo hanno subito degli stress emotivi importanti.

METODOLOGIA E STRUMENTI

La progettazione
partecipativa

Comunicazione e
Best Practice

Contest contro
il Bullismo

Valutazione
d’Impatto